Dal sogno infranto di Daniele alla realtà di Pantaleo

Con la vendita di Matlrio Gomez si chiude l’era di Pradè e di una ambizione basata su fondamenta non solide….Non dico che il dirigente abbia lavorato male sotto il profilo dei risultati sportivi (anzi la squadra ha avuto sfortuna e meritava di piú)… ma la societá si trova in conxizioni disagiate… (Non disastrose come il dopo Galli-Lucchesi ma difficili si…).. tanti giocatori da vendere… ingaggi altissimi… poca liquidità… e torna quindi Corvino con 30 giocatori da piazzare in un mercato terribile… Non certo quello di 13 anni fa… Dette le difficoltà, stavolta la società non mi è piaciuta..A partire dalla conferma di un allenatore insodisfatto, ruffiano e disfattista… nessun colpo degno… forse arriverà un difensore vero (?)… (Ma non era così impossibile Corluca e Caceres?)… No Andrea, no Diego stavolta (e spero davvero di sbagliarmi) avete toppato… comunque Forza Viola… sempre sopratuttoggi…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...